Notte incantata

Home Notte incantata

“C’era una volta: le fiabe più belle”

Un viaggio incantato alla scoperta delle fiabe della tradizione italiana

La fiaba riveste un fondamentale ruolo pedagogico e psicologico per la crescita del bambino in quanto gli consente di affrontare la realtà attraverso il mondo fantastico. Ma la fiaba è uno strumento prezioso anche per gli adulti per esprimere il proprio “io”, per comprendere le proprie emozioni e le proprie difficoltà, per rispondere al bisogno di immaginario e per rivivere il vissuto di quel “bambino interiore” spesso dimenticato nella vita quotidiana

Le fiabe in passato sono state considerate prerogativa della letteratura infantile e relegate in posizione subalterna rispetto ad altri generi letterari, ma in seguito sono state rivalutate dalla scienza antropologica attraverso lo studio delle tradizioni popolari di etnologi e folcloristi.

La fiaba assume oggi il valore di “opera d’arte” e in una realtà come la nostra, in cui le indagini statistiche ci indicano che il 60% degli Italiani non legge nemmeno un libro in un anno, proporre letture di fiabe significa offrire anche un’occasione diversa di approccio alla letteratura, alle tradizioni popolari e alla cultura del nostro Paese.

Simona Maiozzi conduce il pubblico in un magico viaggio di letture espressive e narrazioni alla scoperta delle fiabe antiche e sconosciute della tradizione italiana.
Nel nostro Paese esiste una preziosa tradizione letteraria legata alle fiabe spesso sconosciute: le “Piacevoli notti” di Giovan Francesco Straparola , “Il cunto de’ li cunti” di Giambattista Basile, le “Fiabe italiane” di Italo Calvino, le “Fiabe e novelle popolari siciliane” di Giuseppe Pitrè… che vengono proposte in tutto il loro fascino durante la serata.
L’ ambientazione scenica, a lume di candela, rende ancora più suggestiva la voce narrante e proietta gli ascoltatori in una dimensione fiabesca unica, coinvolgente e indimenticabile.
L’evento è dedicato agli adulti , ha la durata di circa un’ ora mezza, si svolge unicamente in orario serale e a lume di candela.
E’ necessario l’impianto audio di amplificazione e il microfono ad archetto. La scenografia è curata dalla stessa lettrice e necessita di materiali di facile reperibilità.
L’evento si può svolgere anche all’aperto, in una zona silenziosa.
Per un ambiente più confortevole i partecipanti possono portare plaid e cuscini e rilassarsi comodamente sdraiati.
Su richiesta è possibile organizzare incontri di “Notte incantata” solo per ragazzi o “Buonanotte incantata” per famiglie con bambini.

“La scarpina di cristallo: le mille e una Cenerentola”

Un viaggio tra le culture attraverso la fiaba di Cenerentola

Cenerentola non è una fiaba come tutte le altre ma è la più diffusa e celebre fiaba al mondo: ne esistono più di 300 versioni. La trama è simile ma presenta nei vari testi differenze e sfumature che permettono di entrare, attraverso la suggestione e la magia della parola narrata, nella vita quotidiana di una terra, di una cultura e di un popolo.
La Cenerentola più conosciuta è di certo il film di Walt Disney (complice anche un’ indimenticabile colonna sonora), ispirata alla versione francese di Charles Perrault: nell’immaginario comune purtroppo oggi diventa l’ “unica” fiaba conosciuta di Cenerentola, escludendo le innumerevoli preziose e affascinanti versioni presenti in ogni tradizione e cultura letteraria.
Giambattista Basile fu il primo autore in Europa che all’inizio del Seicento compose il capolavoro fiabesco della letteratura europea: “Il cunto de’ li cunti”
In questa raccolta di fiabe, purtroppo ancora poco conosciuta, compare “La gatta cenerentola”: una delle tante cenerentole alle quali Simona Maiozzi dà voce e animo nella “Notte incantata”

 

 

Simona Maiozzi conduce il pubblico in un magico viaggio di letture espressive e narrazioni alla scoperta delle “Mille e una Cenerentola”, attraversando le più belle varianti della fiaba per immergersi in un’atmosfera incantata di affabulazione lontana dal frastuono quotidiano e dai ritmi frenetici di vita.
Un itinerario insolito che si snoda tra le fiabe e le culture del mondo occidentale ed orientale e percorre le fiabe dall’ antico Egitto alla Cina, dall’Italia alla Germania e alla Francia, dalla Russia fino all’Iraq per conoscere le mille Cenerentole narrate da autori celebri e sconosciuti: da Erodoto ai Grimm, dal Basile a Duan Chengshy.
L’ambientazione scenica, a lume di candela, tra orologi che segnano la mezzanotte e innumerevoli scarpine da provare, rende ancora più suggestiva la voce narrante che incanta e trasporta il pubblico in un’ esperienza fiabesca unica, coinvolgente, indimenticabile.
L’evento è dedicato agli adulti , ha la durata di circa un’ ora mezza, si svolge unicamente in orario serale e a lume di candela.
E’ necessario l’impianto audio di amplificazione e il microfono ad archetto. La scenografia è curata dalla stessa lettrice e necessita di materiali di facile reperibilità.
L’evento si può svolgere anche all’aperto, in una zona silenziosa.
Per un ambiente più confortevole i partecipanti possono portare plaid e cuscini e rilassarsi comodamente sdraiati.
Su richiesta è possibile organizzare incontri di “Notte incantata” solo per ragazzi o “Buonanotte incantata” per famiglie con bambini.

Quanto costa

Su richiesta verrà fornita una locandina dell’evento e un modellino di invito per i genitori o i clienti.

Scarica il pdf con tutte le informazioni relative a “Notte incantata”

simona_maiozzi_letture_adulti_letture_reading_sera (5)simona_maiozzi_letture_adulti_letture_reading_sera (5)simona_maiozzi_letture_adulti_letture_reading_sera (5)Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

€200 escluse spese di viaggio

Guarda la fotogallery

simona_maiozzi_letture_adulti_letture_reading_sera (5)

Salva

Salva

Salva

Salva