Incontri formativi

Home Incontri formativi

Gli incontri formativi sono aperti a genitori, educatori e operatori dell’infanzia.

Simona Maiozzi ha ideato questi incontri a sostegno e promozione della lettura per i bambini e gli adolescenti.

“ Libriamo”

Incontro di formazione sulla lettura ad alta voce

Tutti leggono e anche i bambini piccoli sanno leggere ad alta voce : ma “incantare” con la voce? Avvolgere, affascinare, rilassare, far sognare, sedurre, divertire, commuovere, appassionare … con la melodia di una voce che libera le parole e le storie : e le fa volare.
Solo una lettura espressiva efficace, appropriata, modulata, carica di ritmo e ricca di interpretazione produce nel pubblico il piacere di ascoltare.
La lettrice Simona Maiozzi conduce incontri formativi e corsi sulle tecniche di lettura espressiva che, avvalendosi di tutto il potenziale emotivo e relazionale della voce, contribuiscono a diffondere l’amore per i libri e per la lettura.
Gli incontri sono dedicati a tutti gli adulti coinvolti nel mondo della lettura o ad appassionati della lettura espressiva: educatori, docenti di ogni ordine e grado scolastico, assistenti educativi, studenti universitari, librai, bibliotecari, personale sanitario, operatori culturali impegnati nel mondo dell’infanzia, genitori, persone interessate a leggere correttamente in pubblico.
Ogni incontro può avere una durata di 3/4 ore (mattina o pomeriggio) fino a 7 ore (stage di un’ intera giornata).
Si possono inoltre organizzare: un mini- corso di 3 lezioni , un corso trimestrale, semestrale o annuale che si concludono con un saggio-spettacolo.
A tutti partecipanti viene consegnata una dispensa con approfondimenti ed esercitazioni (da fotocopiare a cura dell’organizzazione) e un attestato di partecipazione.
  • Le basi della teoria e della tecnica della lettura espressiva : respirazione, fonazione, postura, intonazione, articolazione, interpretazione, ritmo, enfasi, volume, spazio scenico, esercizio vocale …
  • La comunicazione non verbale e il coinvolgimento emotivo dell’ascoltatore
  • La lettura animata e la lettura espressiva
  • La pratica della lettura nella vita del bambino (per genitori e insegnanti)
  • La pratica della lettura all’asilo-nido, nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria ( per insegnanti)
Le lezioni saranno sviluppate con una metodologia di tipo:

  • lezione frontale standard
  • dimostrazioni tecniche con esecuzione diretta da parte dell’esperta
  • esercitazioni singole e di gruppo dei partecipanti (per i corsi)
La sede dell’incontro può essere un qualsiasi ambiente chiuso e provvisto di sedie e servizi: sala convegni, teatro, biblioteca, libreria, ludoteca … Si consiglia un luogo silenzioso.
Sono necessari solo i seguenti materiali: un impianto stereo al quale collegare il microfono ad archetto ( previsto per un numero elevato di partecipanti), tavoli per disporre i libri.
L’evento si può organizzare in orario antimeridiano o pomeridiano oppure di sabato intera giornata; solo per il corso di più lezioni si consiglia un piccolo gruppo di massimo 15 partecipanti, per l’incontro formativo non c’è limite di iscrizioni.
Si invia gratuitamente, su richiesta, una locandina da stampare e affiggere e un modello di invito per le iscrizioni.

“Nel mondo incantato: leggere la fiaba””

Incontro di formazione sulla fiaba e sulla lettura di fiabe

La fiaba riveste un fondamentale ruolo pedagogico e psicologico per la crescita armonica del bambino e del ragazzo: attraverso il mondo fantastico si affrontano la realtà, le emozioni e le paure.
La lettrice Simona Maiozzi promuove la pratica della lettura e della narrazione della fiaba nei contesti educativi di ogni ordine di scuola (dalla Scuola Secondaria di Primo Grado all’Asilo Nido) considerando la fiaba come un “ponte” che unisce adulti e bambini in un’ indimenticabile e magica avventura.
Gli incontri sono dedicati a tutti gli appassionati di fiabe e alle persone che operano nel mondo della lettura o dell’infanzia: educatori, docenti di ogni ordine e grado scolastico, assistenti educativi, studenti universitari, librai, bibliotecari, personale sanitario, lettori volontari, genitori, operatori impegnati nel mondo dell’infanzia
Ogni incontro può avere una durata di 3/4 ore (mattina o pomeriggio) fino a 7 ore (stage di un’ intera giornata).
Si possono inoltre organizzare: un mini- corso di 3 lezioni oppure un corso trimestrale, semestrale o annuale che si concludono con un saggio-spettacolo.
A tutti partecipanti viene consegnata una dispensa con approfondimenti ed esercitazioni (da fotocopiare a cura dell’organizzazione) e un attestato di partecipazione.
L’incontro e il corso tratteranno i seguenti argomenti:

  • Introduzione: mito, favola, novella e fiaba.
  • La favola classica e moderna
  • La fiaba classica popolare europea e la fiaba della tradizione italiana
  • Analisi e interpretazione della fiaba
  • Valenza psicologica , educativa e terapeutica della fiaba
  • Conoscenza dei libri di fiabe editi in Italia
  • Affabulazione (il fascino del racconto) e lettura ( l’incanto del libro)
  • lezione frontale teorica con dibattito conclusivo
  • dimostrazioni tecniche con brevi letture ad alta voce da parte dell’ esperta
  • approfondimento dei contenuti con la visione di libri di fiabe e albi illustrati
La sede dell’incontro può essere un qualsiasi ambiente chiuso e provvisto di sedie e servizi: sala convegni, teatro, biblioteca, libreria, ludoteca… Si consiglia un luogo silenzioso.
Sono necessari solo i seguenti materiali: un impianto stereo al quale collegare il microfono ad archetto (previsto per un numero elevato di partecipanti), tavoli per disporre i libri di fiabe.
L’evento si può organizzare in orario antimeridiano o pomeridiano oppure di sabato intera giornata; si possono accogliere anche un numero elevato di partecipanti. Se si prevede un dibattito o una conversazione finale il numero va limitato.
Si invia gratuitamente, su richiesta, una locandina da stampare e affiggere e un modello di invito per le iscrizioni.

“ Viaggio di carta”

Incontro formativo sulla letteratura infantile

Valutare i libri per l’infanzia non è semplice: come orientarsi nella “giungla” dei libri tra quantità e qualità? Quali libri scegliere per ogni bambino, per ogni situazione?
L’editoria per bambini e ragazzi si conferma come un settore in crescita, la produzione libraria è in costante aumento, i livelli di vendita si innalzano e al “consumatore – lettore” viene offerta ampia possibilità di scelta.
La lettrice Simona Maiozzi propone agli educatori di approfondire le proprie competenze riguardo alla letteratura per l’infanzia per scegliere e leggere ai bambini solo libri di qualità, libri preziosi che rispondano agli interessi e alle caratteristiche dell’ età, libri utili che stimolino la crescita, l’apprendimento, la fantasia e lo sviluppo del linguaggio e dell’espressività.
Gli incontri sono dedicati a tutti gli adulti che operano nel mondo dell’ infanzia e dei libri: educatori, docenti di ogni ordine e grado scolastico, assistenti educativi, studenti universitari, librai, bibliotecari, personale sanitario, operatori culturali impegnati nei progetti per bambini, lettori volontari, genitori, persone interessate a leggere in pubblico ai bambini.
Ogni lezione può avere una durata di 3/4 ore (mattina o pomeriggio) fino a 7 ore (stage di un’ intera giornata). Si può anche organizzare un mini- corso di 3 lezioni.
Per un singolo incontro è opportuno scegliere una fascia di età di riferimento tra “Viaggio in piccolo: libri da 0 a 6 anni” oppure “Viaggio in grande: libri da 6 a 11 anni” mentre per il mini-corso di 3 incontri si possono trattare entrambi gli argomenti.
A tutti partecipanti viene consegnata una dispensa con approfondimenti e bibliografie (da fotocopiare a cura dell’organizzazione) e un attestato di partecipazione.
L’incontro e il mini-corso tratteranno i seguenti argomenti:

  • La letteratura per l’infanzia: brevi cenni storici, i classici e i contemporanei
  • L’analisi di un libro: testo e illustrazioni
  • Il genere di un libro: tematiche e argomenti
  • Gli autori e gli illustratori per l’infanzia
  • La produzione editoriale contemporanea italiana e straniera: caratteristiche, tematiche, tendenze, criticità
  • La valutazione e la selezione dei libri di qualità
  • Le modalità organizzative per strutturare una biblioteca o un angolo dei libri in qualsiasi ambiente
  • lezioni frontali teoriche sulla letteratura per l’infanzia
  • approfondimento dei contenuti con la visione, l’osservazione guidata e la condivisione di libri per bambini di ogni genere
La sede dell’incontro può essere un qualsiasi ambiente chiuso e provvisto di sedie e servizi: sala convegni, teatro, biblioteca, libreria, ludoteca … Si consiglia un luogo silenzioso.
Sono necessari solo i seguenti materiali: un impianto stereo al quale collegare il microfono ad archetto ( previsto per un numero elevato di partecipanti), almeno due tavoli per disporre tutti i libri.
L’evento si può organizzare in orario antimeridiano o pomeridiano oppure di sabato intera giornata; non c’è limite di iscrizioni.
Si invia gratuitamente, su richiesta, una locandina da stampare e affiggere e un modello di invito per le iscrizioni.

Quanto costa

Su richiesta verrà fornita una locandina dell’evento e un modellino di invito per i genitori o i clienti.

Scarica il pdf con tutte le informazioni relative agli incontri formativi
€300 escluse spese di viaggio

Guarda la fotogallery

simona_maiozzi_letture_adulti_corsi_formazione_educatrici_nido_scuola_infanzia